martedì 19 luglio 2011

Reborn

Martedì 19 Luglio, ore 6.00 - Dopo una notte insonne, nonostante la stanchezza a causa di fattori esterni (l'inaspettata visita notturna di un grazioso topolino), salto in sella alla Pina, saluto Nico e ci perdiamo a guardare l'alba sul Naviglio Grande, poco fuori Milano.
Ne ho viste tante uguali nello stesso punto e nella medesima condizione ma i miei sensi percepiscono la situazione in altro modo. E' arrivato il momento tanto atteso, il cambiamento: una sorta di Rinascita.


"Reborn" - Stone Sour

5 commenti:

  1. La rinascita, l'alba... Bell'accostamento. Un nuovo giorno. Ti voglio bene Lauett, dai che ci sei quasi.
    Pedala pedala! Un saluto al grazioso topolino!

    Marco

    RispondiElimina
  2. che bello, sembra un'esplosione d'energia nell'anima.

    RispondiElimina
  3. rinascere ricominciare

    cosa c'e' di meglio di questi tempi...

    "che tu possa avere il vento in poppa" :-)

    RispondiElimina
  4. La pedalata è ciclica proprio come la vita, più fai giri e più procedi senza mai trovarti al punto di partenza:)
    Pian piano stai rinascendo e spero sempre più in futuro, mia piccola grande tata^.^
    Tvtb
    Svi

    RispondiElimina
  5. Foto meravigliosa! chissaà se mai avrò anche io la forza di alzarmi all'alba per scoprire Milano "quando dorme ancora" ... baci tesoro! Lidia

    RispondiElimina