mercoledì 14 settembre 2011

Back: New Bikes.. And a Pussy Cat!

Domenica 28 Agosto, ore 19:00 - Sono rientrata al lavoro già da una settimana ma pare essere ancora in vacanza.. Ho passato un bel weekend sul lago di Garda per l'addio nubilato di Tati ma sono un po' stanca. Finalmente a casa!

Slam! E davanti a me, c'era lei, la bici che Bry mi aveva mostrato in un negozio ad Amsterdam un paio di mesi fa.. La Nox mi guardava e mi ha invitato a leggere il biglietto postato sulla canna “Auguri, raggiungimi in azienda..”
Noooo, ha fatto la mattata! Non ci posso credere..
Allora baby, ti battezzo Mal/Mallory anche se il nome della tua marca manca la K iniziale.. Assomigli ad una bella pantera incazzata.. Non vedo l'ora di portarti fuori per divorare delle strade insieme, saltellando voracemente da una parte all'altra delle rotaie del tram mentre i conducenti delle automobili saranno infastiditi perchè bloccati nel traffico della città tentacolare..

Eccoti Amaretto, sei pure ingrassato in questi giorni, non sembri più il trovatello saronnese raccattato dal ciglio dell'autostrada qualche mese fa mentre cercavi di fare il gatto suicida! Hai visto quante belle bimbe abbiamo a casa? Comunque entro la metà del mese avrai un nuovo compagno, don't worry.

Giovedì 1 Settembre - “Lau, lo sai che forse questo poteva essere il regalo più bello che Bry ti potesse mai fare?. Comunque non mi uccidere, ieri al negozio di biciclette ho visto una vintage senza cambio, bellissima..”
Olè! E' ora di uscire dalla Fondazione e fare la puntata al negozio dove hai visto la futura MarkBike II – Aws. Se mi convince fino in fondo, vorrà dire che sei stato estremamente fortunello a trovare quello che cercavi in così poco tempo. Poi, non dovrai più dipendere dai mezzi, ora che il biglietto ordinario urbano è aumentato del 50%.. Con la MarkBike II you will save up tons of money!”

In verità Marco era partito con l'idea di una mountain bike o city bike, una sorta di compromesso o ibrido tra una bici da città ed una delle solite MTB alle quali, da sempre, era abituato.

Ore 18.30 al negozio AWS - “E' proprio una bella bici, essenziale! In caso avessi avuto lo scatto fisso te l'avrei presa in prestito volentieri! Che storia vederti pedalare per le strade milanesi.. Ma è il caso di prendere una mascherina e il casco.. Ci aspettano dei bei giri!”

Venerdì 2 Settembre - “Dai Amaretto, conte di Saronno, fammi uscire di casa altrimenti faccio tardi al lavoro..”


"Ghost n Stuff"- Deadmau5

Sarà ora che mi rimetta in pista, ho trovato finalmente una squadra che mi ha coinvolta a fare la Nove Colli a Maggio.. E' ora di rimettersi sui pedali!

2 commenti:

  1. Si può dire che come per la musica, ho avuto una buona Maestra...!

    Amaretto è stupendo, guarda come cerca di tenerti a casa ancorando la zampetta alla ruota.. :-)

    M.

    RispondiElimina
  2. che belli: il gatto, la bici e... massìdai, anche la ciclista :)

    RispondiElimina