giovedì 28 luglio 2011

Biciclette olandesi

 "Bicycle Song" - Red Hot Chili Peppers

Domenica 24 Luglio – Ciao Tesoro, è bello essere di nuovo qui.. Mi sei mancato. Ieri ti sei perso un bel matrimonio a Sirmione. Papà e Lu sono proprio felici.. Volevo arrivare in bici con le lattine attaccate come si usa per questi eventi.
DriiinDrinnnn.. Azz a momenti mi tiravano sotto. Bycicles rule in Holland! Altro modo di vivere il traffico stradale, le regole parlano chiaro.


"Slow Ride" - Foghat

Le bici sono per la stragrande maggioranza da passeggio ma diverse dalle nostre: sono più grandi, non si tocca per terra neanche in punta di piedi, il manubrio è molto alto (ricordano i choppers). Anche la postura è completamente diversa: sembrano tutti più alti, più.. Signorili. Mica come noi ciclisti corsaioli!


"Bike" - Pink Floyd

Le poche bici da strada che ho visto erano modificate secondo lo stile olandese e le marche più diffuse sono Peugeot e Giant.. Ho visto una azzurra che assomigliava alla Gigez, my babe! Sono riuscita a riprendere l'unica vintage da corsa "normale"..


"Olympic Cyclist" - Ballboy

E che ne dite di questo cartello molto diffuso?


Bici ovunque, anche nei punti più impensabili...



"My White Bicycle" - Tomorrow

Ed ecco il tipico parcheggio bici di fronte a casa..


Darling, grande, ti sei comprato la seconda bici pure tu! Ma ci staremo tutti in casa? Ne abbiamo due a testa..


"Ride" - Pretty & Twisted

Rent a bike da Mike – Fa al caso mio. Che brutte bici.. Sono abituata bene con le mie bimbe. Sembra di pedalare su un cancello lentissimo!


"Bicicleta" - Toquinho

Certo che mi sento altissima.. Non è così male in fondo. Spettacolo, mille bici con addobbi diversi.. Ognuna assomiglia alla proprietaria.


Ed ecco che si pedala verso un parco carinissimo poco fuori dal centro della città.


"Secret Vision" - Indivision

Mercoledì 27 LuglioCiao bimbe, bello vedervi! Ho quasi ceduto, stavo per prendervi un'altra sorellina, una Nox nera di una decina di anni fa con le forcelle in carbonio, ma non ho ceduto.. Iniziamo ad essere una family allargata.. A settembre sarete in 4 e ci saranno due mici che vi faranno compagnia insieme alle piante..


"Bicycle Race" - Queen

martedì 19 luglio 2011

Reborn

Martedì 19 Luglio, ore 6.00 - Dopo una notte insonne, nonostante la stanchezza a causa di fattori esterni (l'inaspettata visita notturna di un grazioso topolino), salto in sella alla Pina, saluto Nico e ci perdiamo a guardare l'alba sul Naviglio Grande, poco fuori Milano.
Ne ho viste tante uguali nello stesso punto e nella medesima condizione ma i miei sensi percepiscono la situazione in altro modo. E' arrivato il momento tanto atteso, il cambiamento: una sorta di Rinascita.


"Reborn" - Stone Sour

venerdì 8 luglio 2011

Forata Milanese

Giovedì 7 Luglio - Stamattina, mentre pedalavo da Via Ripamonti per venire in ufficio, ho avuto il sentore che la Gigetta mi lasciasse a piedi nei prossimi giorni...

DriinDriin. “Grande Tesoro, ci sono per le 13.00!” “Marcolì, mi assento dalla postazione per un'oretta. Devo andare a vedere un appartamento, zona Abbiategrasso. Non ti preoccupare, farò presto a cavallo della mia Gigez!”

Pssssssttt. All'altezza di piazza 24 Maggio, poco prima di svoltare in via San Gottardo e dopo una micro-fuga in curva, ho bucato brutalmente la ruota posteriore. Per paura di fare tardi all'appuntamento ho chiamato Bry per venirci a prendere con il Wrangler.

Al rientro in Fondazione: “Ciao Marco, eccomi. Devo cambiare la camera d'aria, la gigetta non ha retto il pavé milanese e mi ha abbandonata! Per carità, la capisco, lo farei pure io se fossi in lei. Non è possibile vivere in una città che ha delle strade ridotte in questo stato! Da chiedere un piccolo risarcimento danni al Comune.. Ho dovuto rallentare di colpo e quasi mi hanno investita.. Spero che il cerchio non ne abbia risentito, maledizione! Vabbè, ora mi metto all'opera..”


"Indestructible" - Disturbed

“.. Marco, hai visto come sono veloce a cambiare la camera d'aria?! Ahimè, è l'abitudine.. Ho imparato quando ero esordiente di primo e di secondo anno al S.C. Faentina. Probabilmente ho sbagliato lavoro, avrei dovuto aprire un negozietto e fare la meccanica delle bici.. Sai quanti clienti potrei avere a quest'ora? Ah ma cosa stai facendo.. Mi riprendi per il nuovo post del blog? Grazie, ottima idea!”


Gigez, fai in modo di portarmi a casa stasera, il copertoncino fighino azzurro della Michelin che ti ho preso un paio di mesi fa ne ha risentito e ha uno sbrego poco simpatico... Speriamo in bene!

mercoledì 6 luglio 2011

Toccata e Fuga Ligure

Domenica 3 Luglio, ore 6:00 - “Non ti preoccupare, queste strade non mi spaventano. Lo sai che non mi succederà nulla, un po' perché hai il potere di proteggermi a distanza e un po' perché la Gigez è un buon portafortuna”.

Silenzio assoluto. Mi limito ad usare una sola cuffia del mio lettore mp3 per ascoltare le onde del mare e per schivare le macchine.
Scendo dalla discesina di Tellaro direzione Lerici. Divoro la strada che fino a qualche mese fa era inagibile a causa di una frana improvvisa che ha isolato la cittadina per più di 6 mesi.

Gigetta, ora tocca a te. Dirigiamoci verso Montemarcello, voglio arrivare a Bocca di Magra. Da li possiamo tornare indietro e fare un paio di puntate a Lerici...


"Alone" - Unknown Error
La salita da Lerici a Montemarcello mi ha sfiancato ma desideravo proprio vedere il borghetto che mi attendeva in vetta.. Dopo aver passato Serra, la pendenza ha iniziato ad aumentare fino a diminuire pochi chilometri dopo.

Paesaggi fantastici, mi sono fermata un paio di volte per contemplare i monti e il mare dall'alto.


"Morning Light" - Concord Dawn
“Buongiorno a lei e grazie per avermi chiamata Atleta...”
Proprio accoglienti i cittadini di Bocca di Magra, hai visto Gigez? Dai, non vorrei fare tardi all'appuntamento in spiaggia a Tellaro, ci aspetta la dolce metà.. E' ora di tornare indietro.


PantPant. Che fatica questa salita! Quando l'abbiamo fatta in discesa all'andata non pareva così ripida. Oohh, finalmente si incontrano altri corridori che come me hanno voglia di farsi una vasca in salita!

Okay, sono le 8.40 e abbiamo ancora tempo di fare due loop a Lerici fino a San Terenzo.. Forza baby, ce la possiamo fare!


“Buongiorno a tutti, sono arrivata in tempo per goderci il mare insieme.”

Gigez, guarda che bel tramonto! Grazie per avermi sopportata ancora una volta nelle mie piccole imprese mattutine.. Godiamoci questo momento, stasera ci tocca rientrare nella città tentacolare e accontentarci del traffico frenetico e dei navigli...


"Fascinated" - L.A.O.S.