venerdì 11 maggio 2012

CicloAperitivo improvvisato

Martedì 8 maggio – “Mah si, mo' andiamo a TrezzanCity e poi vediamo che giro fare.. Mi raccomando, sai che non vado forte in fissa quindi ti tocca portare pazienza..”



“Ohh, guarda chi c'è! Ottimo.. Allora ragazzi dove andiamo? Gianca, siamo al completo?”


“Facciamo la deviazione per Cusago, almeno Marco può vedere un percorso alternativo.. Manca ancora Public Enemy..”
Non ci potevo credere. Eccolo che arriva P.E. vestito in rosa..
“..Eh ma non potevo rispolverare un tutino qualsiasi per il Giro d'Italia.. Buahuah.,.”


Iniziamo il solito percorso ma già si capiva che aria tirava..
“Aperitivo a Cusago?”
“Si..”


Ora di tornare a casa, mi sento un po' in colpa per non aver frullato a dovere con le gambe ma ci ridiamo su e torniamo a manetta con il vento favorevole.
Eh si, si frulla proprio bene dopo due bottiglie di Prosecco docg.. Non sento la fatica.
“Bisognerebbe mettere del vinello nella borraccia della Lau d'ora in poi.. Marco, ci sei vero? P.E. Prova a metterti in testa..”
“Ci sono alla grande e sono contento, sto facendo il mio record di velocità in pianura. Non li ho mai fatti i 48 km/h!”

Grazie a tutti per questo giro fancazzis a base di alcool. Alle volte variare ci piace.. Concluso in bellezza con 40 km sgrausi!

..And special thanx to varas.it per le foto!

5 commenti:

  1. Una fonte anonima afferma: quel giorno la tipa in fissa era DOPATA!

    Seguiranno ulteriori aggiornamenti. Le autorità indagano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prosecco a manetta.. Ora so cosa mettere nella borraccia.. Certo che gli effetti li hai sentiti pure tu, neh? Ci siamo mangiati gli altri due vala'.. Siamo FORTISSSSIMI! :)

      Elimina
  2. Adoro la maglietta rosa di P ENEMY ecccezziunale veramente !!!

    RispondiElimina