martedì 1 maggio 2012

My way


Every day ever since I got to Faenza to help mommy out with her injury I needed my time off from almost everyone and everybody.. Regularly I took off with my black beauty to face the hills.


..Si sale e si scende, in cinque minuti sono in collina e vorrei che questa micro sgambata non finisse mai. 


Sono parte di quello che vedo e mi diverto a perdermi nelle vallate che pennellano quello che sono. Ma la vocina irrequieta, quella che adora prendermi per la gola e per lo stomaco mi supplica chiedendomi con irruenza se davvero questa è la realtà che voglio.
In effetti no, non è questa la mia posizione ideale e non vorrei nemmeno che lo diventasse. Stranamente mi manca il fottuto traffico milanese, quella cosa che mi dà adrenalina mentre zigzago da una sponda all’altra di una corsia, dove lo sguardo si perde in mille direzioni, soprattutto negli occhi degli automobilisti con l’intento di mostrare la prepotenza che spesso mi cova dentro…
Uno dei vari giochetti che mi accompagnano da tre lunghi anni e che non mi ha ancora stancata.. Anzi, il divertimento diventa sempre maggiore ora che nella mia vita è entrata la Tommasini..

I like it the way it is: this is my way... A little bit over here, a little over there... I need to feel alive so let me dive into what I’m concerned about, which might be shapeless and amorphous for you and be perfet and cozy for me.
Milan, I’m on my way home!


4 commenti:

  1. puoi chiamarli automobilisti, salite, altri ciclisti, pioggia e maltempo....sempre avversari sono...è che a noi alla fine ce piace de battajà!

    RispondiElimina
  2. mi viene da commentare con una citazione (strano eh...) vediamo se la indovini, ma ti avviso che è difficilotta:
    "percorsi incomprenibili tracciano alfine la nostra vita, irriducibili"

    RispondiElimina
  3. Grande Lauett... bel topic, è sempre un piacere leggerti!

    RispondiElimina
  4. io quella di riccardo la so ma non la dico e ne aggiungo un'altra, forse un pochino più difficilotta: "tra ostacoli e veicoli una vita tra altre vite"

    RispondiElimina